Amianto

Esia supporta industrie, attività artigianali, agricole, commerciali, di servizi e privati cittadini in tutti gli aspetti tecnici e normativi legati alla materia.

Dall’attività di campionamento e analisi occasionale di materiali e di aria, all’elaborazione di piani di monitoraggio, valutazione del rischio, manutenzione e custodia, fino alla mappatura completa di siti inquinati per la verifica della presenza di materiali contenenti amianto e del loro stato di conservazione.

Il laboratorio di Esia è accreditato nel Progetto amianto del Ministero della Salute.

 

Servizi offerti

  • Predisposizione e cura del piano di monitoraggio.
  • Verifica dello stato di conservazione dei materiali in cemento-amianto mediante prove a strappo.
  • Mappature dei siti inquinati.
  • Piani di valutazione del rischio.
  • Piani di manutenzione e custodia.
  • Campionamento di fibre aerodisperse.
  • Campionamento di materiali.
  • Analisi di fibre aerodisperse in MOCF e SEM.
  • Analisi di materiali in FT-IR e DRX.

 

Normativa di riferimento

Normative e metodologie tecniche di applicazione dell’art. 6, comma 3, e dell’art. 12, comma 2, della legge 27 marzo 1992, n. 257, relativa alla cessazione dell’impiego dell’amianto (Supplemento ordinario n. 156 alla Gazzetta ufficiale n. 288 del 10 dicembre 1994)

D. M. 6 settembre 1994