Sicurezza alimentare

Esia è in grado di supportare aziende alimentari, di ristorazione e di servizi per l’adempimento degli obblighi di legge in tema di controllo dei prodotti alimentari.

I tecnici Esia possono offrire consulenza tecnica e legale, predisporre campionamenti e analisi chimico-fisiche e microbiologiche.

icone-05

Servizi offerti da ESIA:

  • Consulenza per l’etichettatura dei prodotti alimentari ai sensi del D. Lgs. 109/92 e s.m.
  • Consulenza perrealizzazione e/o modifiche di strutture destinate alla ristorazione collettiva.
  • Elaborazione di piani di autocontrollo ai sensi del D. Lgs. 193/07 e verifica della corretta applicazione (HACCP, Hazard analysis and critical control points).
  • Elaborazione di piani alimentari per la ristorazione 
  • Controllo dei prodotti alimentari tramite analisi merceologiche, chimico-fisiche e microbiologiche.
  • Auditing dei servizi di ristorazione collettiva e di pulizia.

Il ns. Laboratorio è iscritto nel Registro Regionale dei Laboratori che effettuano analisi per le attività di autocontrollo delle industrie alimentari.

Normativa di riferimento:

“Attuazione della direttiva 2004/41/CE relativa ai controlli in materia di sicurezza alimentare e applicazione dei regolamenti comunitari nel medesimo settore” (Supplemento ordinario n. 228 alla Gazzetta ufficiale n. 261 del 09 novembre 2007)
Lgs. 6 novembre 2007 n. 193

L’attestato informa che si conoscono le  norme igieniche e di sicurezza e le regole dell’HACCP. Inoltre conferma che si conoscono le basi di microbiologia e di conservazione degli alimenti e che sappiamo come igienizzare una struttura e delle attrezzature. L’attestato ha come caratteristica che chi ne è in possesso  sia in grado di proteggere la salute di chi entrerà in contatto con gli alimenti che precedentemente sono stati lavorati e maneggiati.Le conoscenze avvengono per gradi, ad esempio il responsabile dell’industria alimentare deve individuare tutti i punti critici (CCP) delle varie attività e individuare, applicare e aggiornare le procedure di sicurezza (basandosi sui principi HACCP).L’addetto che non manipola alimenti deve avere conoscenze generali, poiché il suo contatto con gli alimenti non è diretto.La legge richiede obbligatoriamente il possesso dell’attestato HACCP, senza il quale non è permesso lavorare nell’industria alimentare.

L'esperto risponde

Tel. +39 081 7349128/525
Fax. +39 081 6023256

Via Galileo Ferraris, 146
80146 - Napoli, Italia

esia@esiasrl.it