Sicurezza sul lavoro

Esia supporta attività industriali, artigianali, agricole, commerciali e di servizi per l’adempimento agli obblighi normativi e per la messa a punto di procedure finalizzate all’ottimizzazione dei processi produttivi ed alla riduzione dei rischi.

Esia offre i servizi di monitoraggio ambientale, consulenza tecnica e normativa, elaborazione dei documenti di valutazione del rischio.

Esia dispone di Igienisti Industriali accreditati ACCREDIA e di figure professionali con tutti i requisiti di legge per poter assolvere al ruolo di RSPP esterno (Responsabile del servizio di prevenzione e protezione) per aziende di qualunque settore produttivo.

icone-08

Servizi offerti da ESIA:

  • Consulenza sui rischipresenti nelle attività lavorative e sull’ottimizzazione dei processi lavorativi.
  • Servizio di supporto tecnico e normativo alle aziende.
  • Elaborazione dei documenti di valutazione del rischio da:
    • Movimentazione manuale dei carichi
    • Attrezzature munite di videoterminali
    • Agenti fisici: Rumore-Campi elettromagnetici – Radiazioni Ottiche Artificiali –
    • Agenti chimici:
    • Agenti cancerogeni e mutageni
    • Esposizione all’Amianto
    • Esposizione ad agenti biologici
    • Protezione da atmosfere esplosive (ATEX)
    • Stress da lavoro-correlato
  • Elaborazione piani di monitoraggio.
  • Indagini ambientali per la ricerca di inquinanti chimici e cancerogeni.
  • Indagini ambientali per la ricerca di inquinanti biologici.
  • Rilievi fonometrici per la determinazione dei livelli di rumore in ambiente di lavoro.
  • Misure di vibrazioni indotte al sistema mano-braccio (hav) ed al sistema corpo intero (wbv).
  • Rilievi microclimatici.
  • Rilievi di illuminamento.
  • Valutazione dell’esposizione a radiazioni ionizzanti e non ionizzanti.
  • Indagini ambientali per la ricerca del gas radon.
  • Possibilità di ricoprire il ruolo di RSPP esterno.

Per le attività di Rumore, Vibrazioni e Agente biologico Legionella  il ns. Laboratorio è accreditato ACCREDIA per le prove riportate nell’elenco prove Accredia (vedi sezione Certificazioni).

Normativa di riferimento:

“Attuazione dell’articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro” (Supplemento ordinario n. 108 alla Gazzetta ufficiale n. 101 del 30 aprile 2008)
Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i. Titolo VI capo I – Titolo VII capo I – Titolo VIII capo II – Titolo IX capo I, capo II, capo III – Titolo X capo II – e s.m.i.:
Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 e s.m.i Art. 28 Stress da lavoro-correlato

Il Testo Unico per la Sicurezza dei Lavoratori è un complesso di norme della Repubblica Italiana, in materia di salute e sicurezza sul lavoro, emanate con il D.Lgs. 81/2008, integrato con il decreto correttivo n. 106/2009. In Italia è la norma di riferimento per quanto concerne la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Il D.Lgs. 81/2008 ha riformato, riunito ed armonizzato, abrogandole, le disposizioni dettate da numerose precedenti normative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro succedutesi nell’arco di quasi sessant’anni, al fine di adeguare il corpus normativo all’evolversi della tecnica e del sistema di organizzazione del lavoro. L’ultima revisione del Testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro è di Maggio 2017. Nella pagina del sito  dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, è disponibile il Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81, edizione maggio 2017, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, integrato con circolari, accordi Stato Regioni, interpelli e altre fonti normative e amministrative e norme

Il D.Lgs. 81/2008 fornisce disposizioni generali per quanto concerne la sicurezza e l’igiene sul lavoro, i requisiti dei luoghi di lavoro, la prevenzione incendi, l’evacuazione dei lavoratori e il primo soccorso

L'esperto risponde

Tel. +39 081 7349128/525
Fax. +39 081 6023256

Via Galileo Ferraris, 146
80146 - Napoli, Italia

info@esia.it